Categorie
 

GLI STUDENTI INCONTRANO I FILOSOFI

GLI STUDENTI INCONTRANO I FILOSOFI

GLI STUDENTI INCONTRANO I FILOSOFI

Concluso il ciclo di incontri tra studenti del Liceo Campana di Osimo

ed esponenti della Società Filosofica Italiana

Osimo, 2 aprile 2015: anche quest’anno si conclude con successo, per il secondo anno, l’appuntamento promosso dal Dipartimento di Storia e Filosofia del Liceo Campana di Osimo, che ha visto coinvolti esponenti della sezione dorica della Società Filosofica Italiana  in incontri/dibattiti con gli studenti del triennio del Liceo Campana dedicati alla filosofia del ‘900. Una possibilità concreta d’incontro per i ragazzi con alcuni filosofi, per poter rendere più familiari alcune problematiche che hanno attraversato il pensiero del secolo scorso e la riflessione di grandi pensatori contemporanei. In particolare le tematiche affrontate quest’anno sono state:

  1. “La conoscenza scientifica come costruzione di teorie” relazione dedicata all’epistemologia del Novecento, presentata dalla Prof.ssa Paola Mancinelli, docente di Fi losofia e Storia presso il Liceo Galilei di Ancona e autrice di numerose pubblicazione, lo scorso 29 gennaio;
  2. “I sentieri del pensiero nel ‘900 filosofico”, panoramica sui principali sviluppi del pensiero filosofico novecentesco, presentata dal Prof. Pesco, docente di Filosofia attualmente in congedo, svoltasi il 12 febbraio;
  3. “Sguardi femminili sulla partecipazione sociale in Hannah Arendt e Simone Weil” promossa mercoledi 31 marzo, dalla Prof.ssa Bianca Maria Ventura, Coordinatrice nazionale della Commissione didattica emembro del Consiglio Direttivo della Società Filosofica Italiana, oltrechè Presidente della sezione dorica dell’associazione e docente presso l’Università Politecnica delle Marche.

L’id ea di questo ciclo d’incontri parte dagli insegnanti del Dipartimento di Filosofia del Liceo Campana di Osimo e dal loro desiderio di ricreare una sorta di “Caffè filosofico”, un’occasione di dialogo aperto su tematiche che hanno affascinato e continuano ad affascinare l’animo umano e che danno il giusto significato al ruolo della filosofia come disciplina curricolare.

Vivo e spontaneo è stato in effetti il dibattito creato dagli studenti che hanno affollato l’Aula Magna del Liceo Campana in tutte e tre le conferenze. Particolarmente attuale e sentito è risultato il tema della partecipazione politico-sociale affrontato dalla Prof.ssa Ventura ripercorrendo il pensiero di due filosofe del ‘900, Hannah Arendt e Simone Weil. Una problematica che oggi, ancor più che nel secolo scorso, ci interpella direttamente, considerando il disincanto nei confronti della realtà politica e l’impegno a cui invece le autrici richiamano lo scopo vero dell’agire politico.

Per Informazioni: Francesca Barigelli 338 5884854 francescabarigelli@alice.it



Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.